Come trasferire i file dal telefono al computer: 4 metodi gratuiti

In questo articolo spiegheremo come trasferire i file dal telefono al computer. Esamineremo 4 metodi che sono:

  1. Trasferimento di file tramite cavo USB
  2. Trasferimento di file con una scheda SD
  3. Trasferimento di file in modalità wireless
  4. Trasferimento di file con una soluzione basata sul cloud

Trasferimento gratuito di file fino a 5 GB

Non è richiesta la registrazione

Introduzione

Oggi usiamo i telefoni per quasi tutto.

Scattare foto, girare video, archiviare documenti importanti, utilizzare i social media, riprodurre musica, e così via. Alcuni di noi lo usano anche per chiamare un'altra persona.

A causa di questa dipendenza dai telefoni come gadget dai molteplici usi, si finisce per archiviare molti file sul cellulare.

Ma cosa si fa quando si deve inviare i file dal telefono al computer? Indipendentemente dalla capacità di memoria del vostro telefono, prima o poi dovrete trasferire i file dal telefono al computer.

Vediamo quattro metodi di trasferimento per inviare file dal telefono al PC o al Mac.

1. Come trasferire i file dal telefono al computer utilizzando un cavo USB?

Cavo usb per il trasferimento dei file

Il trasferimento via cavo USB è di gran lunga il metodo preferito da molte persone. E perché non dovrebbe esserlo?

È sufficiente collegare il telefono al computer. Ancora pochi passaggi per la configurazione e voilà!

Ora è possibile inviare e ricevere file attraverso uno dei due dispositivi.

1.1 Invio di file dal telefono al PC Windows

Come trasferire file da Android a PC utilizzando un cavo USB?

Vediamo come trasferire i file dal cellulare Android o dall'iPhone a un computer con sistema operativo Windows.

1. Collegare il telefono al computer tramite un cavo USB.

2. Verrà visualizzato un messaggio sulla connessione USB nella barra delle notifiche. Assicuratevi che sia impostato su 'trasferire i file modalità.

3. Ora fate doppio clic su Risorse del computer e vedrete comparire il vostro telefono, sotto Dispositivi e driver.

4. Ora è possibile spostare i file dal cellulare a una cartella del PC.

Come trasferire i file da iPhone a PC utilizzando un cavo USB?

Per gli iPhone, dovrete impegnarvi un po' di più.

1. Innanzitutto, assicuratevi di avere installato l'ultima versione di iTunes sul vostro computer Windows.

2. Collegate l'iPhone al PC utilizzando un cavo da Lightning a USB.

3. Aprite l'applicazione iTunes sul vostro dispositivo Windows. Dirigetevi verso l'angolo in alto a sinistra dello schermo, dove vedrete la scritta 'Dispositivo scheda. Fare clic su di essa e poi su 'prossimo' sulla condivisione di file.

4. Selezionate le app di destinazione. iTunes vi permetterà di scegliere i file di queste app da inviare al computer.

5. Dopo aver selezionato i file, premere 'Salva in'per iniziare a trasferire i dati sul PC. Tutto fatto!

1.2 Trasferimento di file da smartphone a Mac

usb apple per il trasferimento di file

Come trasferire i file da un telefono Android a Mac utilizzando un cavo USB?

Non è certo semplice come spostare i documenti tra dispositivi Android e Windows. Ma non è comunque nulla di troppo complicato.

1. Il primo passo consiste nell'installare il Trasferimento di file Android sul Mac. L'applicazione dovrebbe essere eseguita e installata da sola.

2. Ora è sufficiente collegare il telefono al dispositivo Apple utilizzando un cavo USB.

3. Sfogliate il contenuto del telefono a vostro piacimento e trasferitelo nella cartella desiderata sul Mac.

Come trasferire i file da iPhone a Mac utilizzando un cavo USB?

Seguite questi passaggi per inviare file dall'iPhone al Mac:

1. Collegare entrambi i dispositivi Apple con un cavo da Lightning a USB.

2. L'applicazione iTunes si aprirà di default. In caso contrario, è necessario avviare l'applicazione da soli.

3. Nell'angolo in alto a sinistra, fate clic sull'icona dell'iPhone. Si aprirà una nuova finestra.

4. Nella parte inferiore si trovano informazioni sulla memoria del dispositivo. Sono presenti sezioni per file audio, foto e video, app, documenti e altri elementi.

5. Fate clic sulla sezione pertinente per iniziare a inviare i file dall'iPhone al Mac.

1.3 Pro e contro dell'utilizzo del cavo USB per il trasferimento dei file

Pro Contro
È facile, veloce e sempre a prova di errore.
È necessario essere fisicamente vicini al computer, o al massimo alla distanza consentita dal cavo USB.
Con il trasferimento di file via USB, non è necessaria una connessione a Internet.
Non è necessario spendere molto perché i cavi USB sono piuttosto economici.

2. Come trasferire i file dallo smartphone al computer con una scheda SD?

Saranno anche piccole, ma le schede SD sono davvero potenti. Possono contenere da 64 MB a 1 TB di dati su un singolo chip.

Proprio come i cavi USB, le schede SD sono un mezzo molto utilizzato per trasferire i dati. Tutto ciò che serve per far funzionare questo metodo è uno slot per schede SD sul dispositivo del computer.

2.1 Come trasferire i file da un telefono Android a un PC Windows o Mac utilizzando una scheda SD?

Se il vostro telefono Android memorizza tutti i file sulla scheda micro-SD, trasferire i file sarà facile.

Procedere come segue:

1. Se avete file salvati nella memoria del telefono, dovrete prima inserire una SD nel cellulare e trasferire i file in questione sulla scheda SD.

2. Rimuovere la scheda micro-SD dal telefono e inserirla in un lettore di schede.

3. Inserire il lettore di schede nell'alloggiamento della scheda di memoria del dispositivo informatico.

4. Ora è possibile copiare e incollare i file dalla scheda al PC o al Mac. Sì, è così semplice.

2.2 Come trasferire i file da iPhone a computer Windows e Mac utilizzando una scheda SD?

Gli iPhone non dispongono di uno slot per schede SD. Pertanto, il trasferimento di file dall'iPhone al computer non sarà così rapido. Per avviare il processo, è necessario uno strumento aggiuntivo sotto forma di adattatore da Lightning a scheda SD.

1. Dopo aver collegato la porta Lighting all'iPhone, inserite la scheda di memoria nel lettore di schede.

2. Andare al file che si desidera trasferire. Ad esempio, una foto che si desidera inviare al computer.

3. Selezionare la voce e premere l'opzione Condividi.

4. Successivamente, toccare Salva su file. A questo punto il telefono mostrerà le opzioni disponibili. Selezionare la scheda SD, che nella maggior parte dei casi viene visualizzata come Nessun nome.

5. Da qui, selezionare la cartella in cui si desidera memorizzare il file.

6. Per completare il trasferimento, espellere la scheda SD dopo avervi salvato i file. Inserirla nel dispositivo desktop o portatile. A questo punto sarà possibile trascinare e rilasciare i file dalla scheda al dispositivo.

2.3 Pro e contro dell'uso delle schede SD per il trasferimento dei file

Pro Contro
Per i dispositivi Android dotati di slot per schede micro-SD, questo metodo è un enorme risparmio di tempo.
Probabilmente non è il metodo ideale per gli utenti di iPhone, perché è necessario acquistare un adattatore da Lightning a scheda SD.
È facile da seguire e si possono trasferire file di grandi dimensioni in pochi minuti.
Il processo è lento e prevede molte fasi.

3. Come inviare file in modalità wireless dal telefono al computer?

Se ritenete che l'uso di connessioni cablate per inviare e ricevere file sia obsoleto, perché non provare a trasferire i file in modalità wireless?

È possibile evitare il fastidio di utilizzare cavi o schede SD trasferendo i file dal telefono al PC tramite Bluetooth o Wi-Fi.

Vediamo come.

3.1 Come inviare file dal telefono al PC utilizzando il Bluetooth?

utilizzare il bluetooth per condividere i file audio

Invio di file da un telefono Android a un computer Windows tramite Bluetooth

1. Andate nelle impostazioni del cellulare e toccate la voce Bluetooth. Attivatelo e assicuratevi che sia rilevabile dai dispositivi vicini.

2. Sul computer Windows, accedere al menu Start e fare clic sulla rotella a sinistra per accedere alle Impostazioni. Digitare Bluetooth nella barra di ricerca e fare clic sull'opzione visualizzata nel menu a discesa.

3. Sul lato destro della finestra è presente un'opzione per inviare o ricevere file tramite Bluetooth. Fare clic su di essa per aprire la procedura guidata di trasferimento dei file.

4. Selezionare Ricezione dei file prima di selezionare il dispositivo mobile dall'elenco dei dispositivi disponibili. Quindi, selezionare Avanti.

5. Nel frattempo, sbloccare il telefono e premere a lungo per scegliere i file da trasferire. Dalle impostazioni, premere quota e quindi selezionare Bluetooth.

6. Selezionare il PC dall'elenco dei "dispositivi disponibili" sul telefono.

7. Sul computer, fare clic su Fine dopo aver scelto la cartella preferita per salvare il file ricevuto. E questo chiude l'affare.

Invio di file dal telefono Android al Mac tramite Bluetooth

1. Attivare il Bluetooth sul telefono Android e impostarlo come rilevabile.

2. Sul Mac, andate su Bluetooth nelle Preferenze attraverso le Impostazioni e attivatelo.

3. Toccate Pair sul vostro cellulare quando vedete il vostro Mac apparire tra i dispositivi disponibili nelle vicinanze.

4. Ora tornate al Mac. Dalla finestra Preferenze, fate clic su Condivisione. Spuntate la casella accanto a Condivisione Bluetooth. Selezionate il percorso di uscita e ora potete iniziare a condividere.

Quando si inviano i documenti tramite Android, sul Mac viene visualizzata una notifica. I file vengono inviati direttamente nella cartella specificata quando si preme il tasto "Accetta".

3.2 Come trasferire file da iPhone a Mac utilizzando Apple Airdrop?

airdrop per condividere i file in locale

Sebbene l'iPhone non sia in grado di inviare file tramite Bluetooth, ha un'altra possibilità nel suo arsenale.

Airdrop è una speciale funzione esclusiva realizzata solo per i dispositivi Apple. In questo modo la condivisione di file tra i dispositivi è un gioco da ragazzi. Inoltre, funziona sia su Bluetooth che su Wi-Fi.

Seguite questi pratici passaggi per condividere file con Airdrop:

1. Nel Centro di controllo dell'iPhone, premere l'icona Airdrop per attivarla.

2. Accedere all'applicazione da cui si desidera condividere i file. Ad esempio, per condividere le foto, selezionare tutte le immagini che si desidera inviare al Mac.

3. Ora toccate il pulsante Condividi che appare per primo nella riga in basso dello schermo del telefono. Selezionate il vostro Mac tra i dispositivi visualizzati. E questo è quanto.

È davvero così facile!

3.3 Come trasferire i file dallo smartphone al PC utilizzando il Wi-Fi senza Internet?

utilizzare il wifi direct per il trasferimento di immagini ad alta risoluzione

Ricezione di file da telefono Android o iPhone a PC Window tramite router Wi-Fi

Avete un router Wi-Fi?

Fantastico! Ora potete iniziare a inviare e ricevere file tra i dispositivi.

Ma prima di iniziare, è necessario installare un'applicazione FTP di terze parti sul telefono Android o iOS per far funzionare le cose.

E poiché Windows non supporta airdrop, non è possibile utilizzare il Bluetooth per inviare file dall'iPhone a un computer Windows. Per questo motivo è possibile utilizzare questo stesso metodo per condividere i file dall'iPhone al PC con una connessione wireless. Per questo:

1. Accedere alle impostazioni Internet del telefono.

2. Individuare la funzione hotspot Wi-Fi nelle impostazioni Hotspot e tethering e attivarla.

3. Aprite l'applicazione FTP che vi mostrerà un URL.

4. Sul computer, accedere a Risorse del computer.

5. Nella barra degli indirizzi in alto, digitare l'URL dall'app del telefono. Il vostro archivio Android sarà ora visibile sul computer.

Trasferimento di file dal telefono Android al Mac tramite router Wi-Fi

È possibile utilizzare lo stesso metodo di condivisione dello spazio di archiviazione FTP sul Mac. Tuttavia, è necessario installare un'applicazione che supporti l'FTP anche sul computer.

Copiate l'URL dal vostro Android e incollatelo nell'applicazione FTP sul Mac. Inizierete a vedere lo spazio di archiviazione del telefono sullo schermo in un batter d'occhio.

3.4 Pro e contro dell'uso del wireless per inviare file

Pro Contro
Non c'è più bisogno di usare i cavi. È possibile collegarsi a qualsiasi dispositivo con pochi tocchi.
Non è possibile condividere file tra iPhone e PC Windows con il Bluetooth.
È possibile connettersi a più dispositivi contemporaneamente.
Il trasferimento wireless non è mai veloce come una connessione cablata.
Airdrop rende la condivisione dei file molto facile e conveniente.
È necessario installare un'applicazione FTP sul telefono.
Airdrop non funziona per i dispositivi Android e Windows.
Airdrop deve essere abilitato sia al Wi-Fi che al Bluetooth.
I dispositivi di invio e di ricezione devono trovarsi sulla stessa rete Wi-Fi, quindi la distanza tra loro è limitata.

4. Come condividere i file dal telefono al PC utilizzando i provider basati su cloud

fornitori basati sul cloud

Se avete accesso a Internet, dimenticatevi di tutti gli altri metodi di condivisione dei file. Perché potete utilizzare il metodo più efficiente per trasferire i file.

Stiamo parlando della condivisione di file basata sul cloud. È facilissimo, lo può usare anche la nonna.

Ecco come funziona:

1. Scaricate le applicazioni di condivisione e archiviazione basate sul cloud su entrambi i vostri dispositivi (telefono e PC). Tra quelle più diffuse vi sono Google Drive, iCloud, Microsoft OneDrive e Dropbox.

2. Posizionare i file che si desidera condividere nelle cartelle dell'app basata su cloud. Impostate la sincronizzazione automatica sul telefono e sul computer.

3. Ora è possibile condividere file da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento con chiunque.

Facilissimo, vero?

4.1 Pro e contro dell'uso del wireless per condividere i file

Pro Contro
È il metodo di condivisione dei file del futuro. Molti dispositivi utilizzano già metodi di archiviazione e condivisione dei file basati sul cloud. I telefoni Google Pixel ne sono un esempio popolare.
Niente internet? Niente condivisione su cloud.
Ogni file sul server cloud ha un URL unico. È possibile condividerlo con chiunque e accedere al link da qualsiasi parte del mondo.
Purtroppo, non è possibile inviare o ricevere file senza una connessione Internet affidabile. Inoltre, questi servizi possono richiedere l'acquisto di spazio di archiviazione aggiuntivo.
Non c'è limite alla quantità di dati da inviare tramite alcune soluzioni basate sul cloud. Potreste esaurire lo spazio a disposizione, ma potete sempre acquistarne dell'altro.
Purtroppo alcuni fornitori di servizi cloud-based non consentono di inviare file di grandi dimensioni.

Trasferire facilmente i file dal telefono al PC con Filemail

condividere i file dal telefono al computer con filemail

Filemail è una soluzione basata sul cloud che consente di inviare file a chiunque si desideri.

Con il nostro sito web o le applicazioni multipiattaforma, potete inviare e ricevere file su qualsiasi piattaforma, sia essa PC, Mac, Android o iPhone.

Tutto ciò che dovete fare è allegare i vostri file di destinazione, digitare l'indirizzo e-mail del destinatario e premere invio.

Non dovrete più guardare interminabili video tutorial per capire il processo di caricamento. Si inviano i file e i destinatari ricevono il link nella loro e-mail. Non ci sono lunghe registrazioni e non è necessario condividere i propri dati personali. Filemail vi permette di trasferire qualsiasi cosa garantendo la sicurezza e la segretezza dei vostri dati.

Scaricate subito Filemail sul vostro telefono per inviare documenti, musica, foto, video e altro ancora ai vostri computer Windows o Mac. 

Ed ecco la fregatura: È GRATIS! Ok, non è proprio una fregatura. Il problema è che il nostro servizio gratuito non è completo come i nostri piani a pagamento. Condividete gratuitamente file fino a 5 GB.

Condividete file di qualsiasi dimensione, ottenete 1 TB di spazio di archiviazione e altro ancora

A partire da solo $15 al mese

Italian