Come inviare foto di alta qualità: 6 metodi gratuiti

Questo articolo illustra 6 modi per inviare foto di alta qualità senza perdere la qualità. I metodi sono:

  • Email
  • Bluetooth 
  • AirDrop 
  • Wi-Fi diretto 
  • Google Foto
  • Filemail: App per la condivisione di file

Se si vuole condividere i file utilizzando un cavo USB o una scheda SD, consultare il nostro articolo su come trasferire i file dal telefono al computer

Condividete fino a 5 GB di immagini ad alta risoluzione

Gratuito Non è richiesta la registrazione

Problemi nell'invio di immagini di alta qualità

Immaginate di essere un fotografo che lavora con immagini ad alta risoluzione. Dove andreste se voleste caricare il vostro lavoro su Internet? Cosa usereste se voleste inviare fotografie di alta qualità ai vostri clienti? 

Esistono molte soluzioni per l'invio di foto. Tuttavia, quando si tratta di inviare foto di alta qualità, alcune di queste soluzioni comportano una serie di problemi:

  • Le immagini caricate subiscono una perdita di qualità perché vengono automaticamente compresse o convertite in un formato di file con perdita di qualità.
  • Impossibile caricare file di grandi dimensioni a causa dei limiti di dimensione dei file
  • Non è possibile caricare alcuni tipi di file
  • Impossibile condividere i file su grandi distanze

Non sono solo i fotografi a dover aggirare questi problemi, ma anche coloro che lavorano con immagini ad alta risoluzione. Numerose aziende di e-commerce richiedono esclusivamente fotografie ad alta risoluzione, per poter mostrare i prodotti che vendono nel modo richiesto da visitatori e acquirenti. 

A questo punto, quali sono i metodi che si possono utilizzare per inviare immagini ad alta risoluzione?

6 metodi per inviare foto di alta qualità

Esistono molti metodi per condividere foto di alta qualità, ognuno dei quali presenta vantaggi e svantaggi. Diamo un'occhiata più da vicino a ciascun metodo. 

1. E-mail

file audio via e-mail

L'e-mail non è stata concepita per l'invio di foto, ma può essere utilizzata se i file immagine non superano le dimensioni massime degli allegati. Di seguito sono riportate le dimensioni tipiche degli allegati per i principali provider di posta elettronica gratuiti.

Provider di posta elettronica Dimensione massima dei file allegati
Gmail
25 MB
Server Microsoft Exchange
10 MB
Prospettiva
20 MB

Come inviare foto senza perdere qualità con l'e-mail

1. Cliccate su Nuova e-mail o su Componi.

2. Digitare l'indirizzo e-mail del destinatario.

3. Compilare l'oggetto e il testo opzionale del corpo.

4. Fare clic su Allega file e selezionare le immagini da inviare.

5. Cliccate sul pulsante Invia quando siete pronti.

Se si invia da un PC, è possibile comprimere più immagini in un unico file archiviato, ad esempio un file Zip o RAR. Quindi si allega l'archivio tramite l'opzione allegati e il gioco è fatto.

Se si intende inviare le foto via e-mail dal proprio smartphone, è possibile accedere direttamente alla propria galleria e selezionare le immagini da inviare. Quando si seleziona l'opzione di condivisione, il menu mostrerà vari metodi. Uno di questi è l'account e-mail principale collegato al telefono.

Sarà comunque necessario inserire l'indirizzo e-mail del destinatario, l'oggetto e il testo opzionale del corpo.

Pro e contro dell'uso dell'e-mail per condividere le immagini

Pro

1. Inviare un'immagine è facile come inviare un'e-mail.

2. Le immagini multiple possono essere inviate come allegati o compresse in un'unica cartella.

Contro

1. Le dimensioni degli allegati di posta elettronica possono impedire l'invio di immagini di grandi dimensioni.

2. Alcuni client e provider di posta elettronica comprimono o ridimensionano automaticamente le immagini.

3. L'invio di molte immagini può essere laborioso e richiede molto tempo.

2. Bluetooth

utilizzare il bluetooth per condividere i file audio

Il Bluetooth è stato per anni il principale metodo di condivisione delle immagini. Era l'opzione più semplice per inviare foto di alta qualità, soprattutto se condivise con amici e familiari.

La maggior parte degli smartphone è dotata di Bluetooth ed è possibile installare un dongle Bluetooth anche sul PC per condividere immagini di alta qualità.

Come inviare foto senza perdere qualità via Bluetooth

1. Attivare il Bluetooth sul dispositivo da cui si desidera inviare le immagini. 

2. Anche il ricevitore deve attivare il Bluetooth.

3. È quindi necessario accoppiare i dispositivi:

i) PC come dispositivo di invio

a. Andare su Start > Impostazioni > Dispositivi > Bluetooth e altri dispositivi.

b. Fare clic su Aggiungi dispositivo Bluetooth o altro.

c. Selezionare Bluetooth.

d. Nella schermata successiva, verrà visualizzato l'elenco del dispositivo ricevente; fare clic su di esso.

e. Sul dispositivo ricevente fare clic su Pair e sul PC fare clic su Connect.

ii) Telefono Android come dispositivo di invio

a. Accedere a Impostazioni > Bluetooth.

b. Alla voce Dispositivi disponibili, vedere l'elenco del dispositivo ricevente e fare clic su di esso.

c. Verrà visualizzata una notifica sul PC: Aggiungi un dispositivo, Toccare per configurare il [nome del dispositivo].

d. Sul telefono fare clic su Paid e sul PC fare clic su Connect.

4. Andare all'immagine che si desidera condividere.

i) Condividere l'immagine dal PC 

a. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine e selezionare Invia a > Dispositivo Bluetooth. 

b. Selezionare il dispositivo ricevente elencato e fare clic su Avanti. 

c. Sul telefono fare clic su Accetta.

ii) Condividere l'immagine dal telefono

a. Toccare l'icona Condividi.

b. Spostarsi sull'icona Bluetooth.

c. Nella schermata Scegli dispositivo Bluetooth, toccare il nome del PC.

d. Sul vostro PC confermate di voler ricevere il file.

Pro e contro della condivisione di immagini tramite Bluetooth

Pro

1. Tecnologia comune presente su dispositivi mobili, stampanti e molti altri gadget. 

2. Gratuito da usare se è già presente sui vostri dispositivi, ed economico da installare se non lo avete.

3. La tecnologia è wireless, quindi non è necessaria una connessione a Internet.

4. È possibile mantenere intatta la qualità dell'immagine durante la condivisione dei file.

Contro

1. I dispositivi devono essere vicini, la distanza massima è di circa 100 metri l'uno dall'altro.

2. Larghezza di banda ridotta e velocità di trasferimento fino a 25 Mbps.

3. L'invio di immagini una alla volta è inefficiente.

3. AirDrop

foto di alta qualità in airdrop

Airdrop è un servizio di condivisione di file che gli utenti Apple possono utilizzare. Può essere utilizzato per condividere immagini tra tutti i tipi di dispositivi Apple, come iPhone, iPad e MacBook.

È un servizio di trasferimento wireless che utilizza sia il Wi-Fi che il Bluetooth. È possibile Il trasferimento di file su brevi distanze, quindi il ricevitore non può trovarsi a più di 9 metri di distanza.

Come inviare foto di alta qualità con AirDrop

1. Aprite il centro di controllo dell'iPhone. Toccare l'icona AirDrop e selezionare Solo contatti o Tutti.

2. Successivamente, attivare il Wi-Fi e il Bluetooth, se non sono stati attivati automaticamente. 

3. Il ricevitore dovrà inoltre avere AirDrop abilitato e Wi-Fi e Bluetooth attivati. 

4. Andare all'immagine che si desidera condividere e selezionare l'opzione Condividi.

5. Sotto l'opzione AirDrop, è possibile selezionare la persona con cui si desidera condividere l'immagine.

6. Il ricevitore dovrà accettare il file trasferito.

Pro e contro dell'utilizzo di AirDrop per trasferire immagini

Pro

1. Le dimensioni dell'immagine rimangono intatte.

2. È un servizio rapido.

3. AirDrop semplifica la condivisione dei file.

Contro

1. Solo per gli utenti Apple, ovvero per dispositivi come iPhone, Mac, iPad, ecc.

2. I dispositivi devono essere vicini, altrimenti il servizio non funziona.

3. AirDrop non funziona se sia il Bluetooth che il Wi-Fi non sono attivati.

4. Wi-Fi diretto

utilizzare il wifi direct per il trasferimento di immagini ad alta risoluzione

Wi-Fi Direct, talvolta indicato come Wi-Fi P2P, è una tecnologia di comunicazione wireless che consente a due dispositivi di stabilire una connessione diretta e condividere file. La tecnologia consente la navigazione e la condivisione di file senza una connessione a Internet né un router Wi-Fi.

È possibile utilizzare Wi-Fi Direct per condividere immagini ad alta risoluzione tra dispositivi. È come il Bluetooth, anche se la velocità di trasferimento è maggiore e non è necessario accoppiare i dispositivi. 

Come utilizzare Wi-Fi Direct per inviare foto di alta qualità

1. Su Android andare su Impostazioni > Wi-Fi, scorrere verso il basso e toccare Impostazioni aggiuntive.

2. Selezionare Wi-Fi Direct. Se non è disponibile, è necessario attivare Wi-Fi e Posizione GPS.

3. Annotare il nome della rete e il codice di accesso.

4. Sul PC accedere a Impostazioni > Rete e Internet.

5. Selezionare Wi-Fi > Gestisci reti note, quindi Aggiungi una nuova rete.

6. Digitare il nome della rete e la chiave di sicurezza (codice di accesso). Il PC e l'Android sono ora collegati.

Pro e contro della condivisione tramite Wi-Fi Direct

Pro

1. Connessione sicura tramite il protocollo WPA2.

2. Connessione e comunicazione diretta tra i dispositivi.

3. Un dispositivo Wi-Fi Direct può funzionare con dispositivi Wi-Fi legacy che non dispongono di Wi-Fi Direct.

4. La velocità di trasferimento può raggiungere i 250 Mbps, una velocità superiore a quella del Bluetooth. 

5. Non è richiesta la connessione a Internet. 

Contro

1. È possibile condividere i dati solo con destinatari vicini.

2. Consumo di energia relativamente elevato rispetto ad altre soluzioni.

3. Wi-Fi Direct non è disponibile sui dispositivi Apple, quindi non è possibile utilizzare questo metodo per condividere file tra dispositivi Apple e non Apple.

4. Non è universale come il Bluetooth.

5. Google Foto

google photos per trasferire immagini di alta qualità

L'applicazione Google Foto è un'applicazione basata sul cloud che può essere utilizzata per caricare e gestire le immagini. È anche possibile utilizzarla come archivio di backup per liberare spazio sullo smartphone e sul PC.

Come inviare foto di alta qualità con Google Foto

1. Andare all'album o alla foto che si desidera condividere. 

2. Toccare l'icona Condividi (tre punti collegati).

3. Selezionare l'opzione di condivisione desiderata, come il nome del contatto, l'indirizzo e-mail o il numero di telefono della persona con cui si desidera condividere.

Pro e contro della condivisione di immagini con Google Foto

Pro

1. Senza pubblicità.

2. Forte integrazione con Android.

3. Lo spazio di archiviazione è gratuito fino a 15 GB, ma è condiviso con Google Drive.

Contro

1. La dimensione massima dei file è di 16 MB per le immagini, il che potrebbe essere insufficiente per chi condivide immagini ad alta risoluzione.

2. Come sempre accade con i prodotti e i servizi di Google, ci sono problemi di privacy.

6. Filemail: Per l'invio di foto di alta qualità

filemail per condividere immagini ad alta risoluzione

Le applicazioni di condivisione dei file sono servizi basati sul cloud. Funzionano tutte con una premessa di base: l'utente carica file come immagini, video e documenti tramite il sito web o le applicazioni. I file vengono archiviati nelle loro nuvole. I destinatari ricevono un link che utilizzano per accedere e scaricare i file.

I servizi di condivisione dei file offrono in genere un servizio gratuito limitato, con piani a pagamento che offrono maggiori funzionalità. 

Filemail è uno di questi servizi di condivisione di file e offre anche un servizio gratuito limitato. È possibile inviare gratuitamente fino a 5 GB, senza restrizioni sul numero di destinatari e sul numero di download. 

Passi per condividere immagini di alta qualità con Filemail

Inviare file con Filemail è facile come usare la posta elettronica. È possibile condividere immagini tramite:

1. Allegare i file o le cartelle che si desidera condividere; in alternativa, è possibile trascinare le immagini.

2. Aggiungete gli indirizzi e-mail dei destinatari.

3. Aggiungete un Oggetto al vostro messaggio.

4. Compilare il corpo del messaggio, anche se è facoltativo.

5. Cliccare su Invia.

I vostri destinatari riceveranno un'e-mail con un link per il download, in modo da poter accedere a tutti i file che avete condiviso. In alternativa, potete condividere il link per il download nel modo che preferite, tramite WhatsApp, forum, social media, ecc.

Vantaggi dell'uso di Filemail per condividere foto di alta qualità

Con Filemail è possibile:

1. Caricate qualsiasi tipo di file, JPG, BMP, TIF, PSD... se volete, Filemail è in grado di accettarlo.

2. Filemail non comprime né converte le immagini caricate.

3. Essendo una soluzione basata sul cloud, è possibile trasferire le foto su qualsiasi altro dispositivo abilitato a Internet.

4. Con un piano a pagamento è possibile caricare e condividere immagini da 25 GB a qualsiasi dimensione di file. Non sarà necessario ridurre la risoluzione dell'immagine originale. 

Applicazioni per tutte le piattaforme, 1 TB di spazio di archiviazione, qualsiasi tipo di file

Per soli $10 al mese

Italian